Come interviene la Chiropratica nella correzione delle sublussazioni vertebrali?

Come già detto, la “sublussazione vertebrale” è un’anomalia consistente nello slittamento/disallineamento di due vertebre adiacenti e nella compressione, che ne deriva, di fibre nervose e vasi sanguigni presenti nel relativo segmento vertebrale e diretti ai vari organi del nostro corpo. Tale anomalia può essere causa di patologie a carico di diverse parti del nostro corpo.

Sublussazione vertebrale

L’intervento della chiropratica cerca di risolvere questa sgradevole alterazione, senza l’utilizzo di metodiche chirurgiche invasive, o di medicinali spesso causa di pesanti effetti collaterali.

Qual è il significato di “tecnica chiropratica dell’Atlante?

postura-corretta

Come dice il nome , dal greco gonia e orthos (angolo, retto), la tecnica si propone di riposizionare la vertebra dell’Atlante in modo da farle riprendere la corretta collocazione perpendicolare (ad angolo retto) con il capo e con la colonna vertebrale.

Obbiettivo primario è quindi il ripristino, attraverso il riposizionamento dell’Atlante, della postura corretta e dell’uguale lunghezza degli arti inferiori, con il capo di nuovo in posizione perfettamente verticale.

 

Come interviene, con questa tecnica, il Dottore Chiropratico?

UN TRATTAMENTO INDOLORE E NON INVASIVO
Inizialmente viene richiesto al Paziente di collaborare alla ricostruzione della propria storia clinica (Anamnesi).

L’esame prosegue con alcuni controlli ortopedico/neurologici e posturali. Quindi il Paziente viene sottoposto ad un accurato esame, per verificare al tatto la presenza di vertebre disallineate e di compressioni nervose doloranti.

Dal complesso di questi esami si arriva all’individuazione dei possibili problemi. Eventuali, successive indagini strumentali, permettono quindi di diagnosticare con assoluta precisione, grazie all’utilizzo di un protocollo biomeccanico specifico per questa tecnica, l’entità della sublussazione.

Infine viene utilizzato un avanzato strumento di precisione, tarato su parametri specifici per ogni individuo che, appoggiato delicatamente sull’area del collo interessata, trasmette un’onda d’urto praticamente impercettibile al Paziente (quindi si tratta di una terapia totalmente indolore), riposizionando accuratamente l’Atlante.

Nel corso degli anni la Dott.ssa Saba-Sayah ha anche sviluppato una sua tecnica personale che si e’ dimostrata particolarmente efficace nel trattamento di algie localizzate.

  • Dott.ssa Nassim Saba Sayah

    Via Madonnina 10 - Milano
    Tel. +39-02.0062.9984

  • © Chiropratica-Atlante Saba

    Tutti i diritti riservati
    All rights reserved

  • Sito a cura di | Website by

    Oplà